PREMIO CINEMAREMUSICA

Il premio CINEMAREMUSICA, è stato istituito dal Salina Festival per indicare, attraverso un riconoscimento concreto, personaggi della cultura, dello spettacolo, della società civile che abbiano saputo portare nel mondo un’idea di Sicilia fuori dalle convenzioni ma anche chi, attraverso le proprie scelte in campo professionale e non, si sia particolarmente contraddistinto per sensibilità e impegno civile.

Nelle precedenti edizioni, il premio è stato conferito a:

  • Francesco Alliata, produttore della Panaria Film – 2006
  • Paolo e Vittorio Taviani, registi – 2007
  • Antonio Presti, fondatore Fiumara d’Arte – 2009
  • Marcello Sorgi, giornalista e scrittore – 2010
  • Franco Scaldati, attore, regista e drammaturgo – 2011
  • Rita Borselllino e Maria Falcone, europarlamentare e docente – 2012
  • Giovanni Impastato, fondazione Impastato, lotta alla mafia – 2013
  • Pino Aprile, giornalista e scrittore – 2014
  • Enrico Lo Verso, attore – 2015
  • Denise Cosco, figlia di Lea Garofalo, testimone di giustizia – 2016
  • Antonio Albanese, attore e regista – 2017

I commenti sono chiusi.